Intestazione dettaglio Notizie&Eventi

パンくずリスト

アセットパブリッシャー

Scopriamo il portale di Garanzia Giovani

26 novembre 2021 - Scopriamo il portale di Garanzia Giovani

Al Job&Orienta domande e risposte al workshop sul programma europeo per l’inserimento lavorativo dei giovani

Quando si finisce la scuola superiore, quale strada si può prendere? Cosa si può scegliere? Dove ci si può rivolgere? La proposta di Anpal è il programma Garanzia Giovani!
Se ne è parlato al workshop “Scopri con noi il portale Garanzia Giovani” durante la seconda giornata del Job&Orienta. 
 
“Garanzia Giovani è un’iniziativa europea nata dalla necessità di fronteggiare le difficoltà di inserimento lavorativo e la disoccupazione giovanile” spiega Alessandro Catozi, Anpal.
Partendo da un  quiz, i relatori hanno poi guidato passo passo alla scoperta del nuovo portale e dei nuovi canali social di Garanzia Giovani. “Nel sito si trovano tutte le informazioni: come aderire, quali misure sono disponibili, quali progetti nazionali sono operativi, dove trovare le informazioni sui progetti regionali, ma anche le storie di chi ha già fatto esperienza con Garanzia Giovani. La sezione dedicata alle Faq toglie i dubbi più comuni ” racconta Orsola Fornara, Anpal.

Altre informazioni del sito riguardano i progetti nazionali, come Crescere in digitale, Yes i start up o Selfiemployment
Ma se si ha bisogno di altre informazioni o di parlare con qualcuno? Basta compilare il modulo di contatto o chiamare l’800.00.00.39.

Inoltre, alla domanda “Se sono minorenne, e non ho lo Spid, posso entrare e aderire tramite MyAnpal?” la risposta è sì, ora grazie a una nuova funzione i genitori possono registrare i propri figli. 

A chiudere il workshop, la testimonianza di Augusto, un giovane che durante il Covid, in un momento di difficoltà, ha deciso di dare una svolta al suo percorso di vita: ha aderito a Garanzia Giovani, si è formato e ora svolge uno stage con la società di comunicazione Puntoventi di Padova, che è parte dell’organizzazione del Job&Orienta. 

Per maggiori informazioni su Garanzia Giovani quindi, buona navigazione sul nostro sito! 
 

Orientamento, scuola, formazione e lavoro al Job&Orienta

24 novembre 2021 - Orientamento, scuola, formazione e lavoro al Job&Orienta

Al centro della 30esima edizione la transizione verde e digitale

Job&Orienta quest’anno festeggia il suo trentennale, in doppia veste: in presenza e online. 
La manifestazione per i giovani, che si svolgerà alla fiera di Verona dal 25 al 27 novembre, ha come titolo Next Generation: orientamento, sostenibilità, digitale: al centro temi come la transizione verde e digitale, per evidenziare che per la ripresa e lo sviluppo sostenibile e digitale servono non soltanto risorse e tecnologie, ma anche competenze adeguate e una cultura nuova.
Per informare i giovani sul mondo della formazione e del lavoro Anpal ha organizzato diversi incontri, insieme al Ministero del lavoro, Inapp, Inps e tante altre realtà. 

Quali sono i workshop? 
Si parte il 25 novembre con La rete EURES e il progetto EURES Targeted mobility scheme e La rilevazione dell’apprendistato duale in Piemonte. 
Il 26 novembre si svolgeranno i workshop Scopri con noi il portale Garanzia Giovani e Il Rapporto italiano di referenziazione delle qualificazioni. 

Per maggiori informazioni e per partecipare online è possibile consultare il seguente link.

Giovani e lavoro digitale, molte opportunità se ci si forma

18 novembre 2021 - Giovani e lavoro digitale, molte opportunità se ci si forma

Le professioni nel digitale sono tra le più richieste: il progetto Crescere in digitale prepara i giovani a diventare digitalizzatori per le aziende

Made in Italy, digitale, lavoro, giovani, imprese e le competenze più richieste sono i temi al centro del webinar “Crescere in Digitale: alla scoperta del mondo del lavoro digitale” che si è svolto ieri a Orientamenti, l’appuntamento annuale di incontro tra imprese, mondo della scuola, giovani e famiglie.

Crescere in digitale è il progetto di formazione per i giovani che vogliono diventare professionisti del digitale e puntano a lavorare in aziende che hanno bisogno di innovazione  e di lanciarsi nel mondo digitale. 
“Il digitale è al centro del mercato del lavoro. Il progetto Crescere in digitale - ha spiegato Pietro Ferlito di Anpal, che coordina a livello nazionale e cofinanzia il progetto con Garanzia Giovani - nasce alcuni anni fa e offre proprio un’opportunità formativa di alto livello nel digitale”. 

Tra il 2020 e il 2024 le professioni che richiedono competenze digitali sono 1milione e 500mila, c'è molta richiesta da parte delle imprese, che nel 2020, hanno investito il 65,2% nella trasformazione digitale. 
Ma in cosa consiste il progetto e come sostiene i giovani a entrare nel mondo del lavoro e le imprese nel cambiamento?

Il percorso è gratuito ed è aperto a tutti gli iscritti a Garanzia Giovani. La prima parte è la formazione online. Successivamente, si può aderire a misure di politica attiva con un laboratorio di formazione specialistica di gruppo e individuale, che mette in contatto con le imprese. Chi viene selezionato svolge il tirocinio extracurricolare: sono ancora disponibili circa 3.500/4.000 tirocini, quindi sotto a chi tocca!
Il progetto è di Anpal - Pon Iog, con Unioncamere e Google. 

Approfondisci e scopri come iscriverti. 

Effetto Garanzia Giovani 2021: al via il concorso promosso da Anpal

10 novembre 2021 - Effetto Garanzia Giovani 2021: al via il concorso promosso da Anpal

Un’iniziativa per rendere testimonial del programma i progetti finanziati dal programma Garanzia Giovani

Con il concorso Effetto Garanzia Giovani 2021 Anpal vuole promuovere Garanzia Giovani con dei testimonial di eccezione: tutti coloro che hanno realizzato un progetto con i finanziamenti del Pon Iog – Garanzia Giovani 2014-2020 potranno partecipare e comunicare il loro Effetto Garanzia Giovani!
Come fare? Basta raccontare il proprio progetto con video, infografiche, foto con didascalia, materiale per Instagram story o fumetti e inviarlo entro il 10 gennaio 2022 a EventiAnpal@anpal.gov.it . 
Una giuria istituzionale sceglierà i progetti migliori, mentre in parallelo il pubblico potrà votare i suoi preferiti dal profilo Instagram di Garanzia Giovani Anpal
I vincitori saranno premiati nel corso dell'Evento annuale di comunicazione del Pon Iog - Garanzia Giovani che si terrà a fine gennaio 2022. 
Per maggiori informazioni su come partecipare, consulta il regolamento, le faq e le altre informazioni su Effetto Garanzia Giovani 2021

Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 26 giugno alle 9.55 su Rai3

25 giugno 2021 - Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 26 giugno alle 9.55 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione alle storie di chi decide di cambiare vita e reinventarsi in una nuova professione.

Sabato 26 giugno alle 9.55 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle storie di chi decide di cambiare vita e reinventarsi in una nuova professione.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà i vantaggi per i giovani che inseriscono nel loro curriculum un’esperienza di servizio civile mentre Martina Rosato,  di Anpal, farà il punto su Europass, la piattaforma dedicata a chi vuole formarsi o lavorare in Europa. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro con un focus sui diplomi più richiesti dal mercato. 

Completeranno il racconto le storie di Simone, che ha lasciato un impiego nel settore dell’informatica per reinventarsi maestro gelatiere, e Katia, “agrichef” specializzata nella cucina con erbe spontanee.

Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Segui la puntata

Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 19 giugno alle 9.55 su Rai3

18 giugno 2021 - Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 19 giugno alle 9.55 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione alle opportunità offerte a chi cerca lavoro dalle riaperture estive

Sabato 19 giugno alle 9.55 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità offerte a chi cerca lavoro dalle riaperture estive.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà il meccanismo che regola la domanda e l’offerta di impiego nel settore della ristorazione e del turismo stagionale mentre Martina Rosato di Anpal, farà il punto sul programma Erasmus Plus, dedicato ai giovani che desiderano arricchire il proprio curriculum con un’esperienza in Europa. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro con un focus sui settori dove è più alto il mismatching, cioè il disallineamento tra i profili richiesti e quelli presenti sul mercato. 

Completeranno il racconto le storie di Marcello, giovanissimo chef che non ancora trentenne ha aperto il suo ristorante nella provincia di Frosinone, e Giovanni, che ha trovato lavoro tramite un post sui suoi canali social.

Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Segui la puntata.

Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 12 giugno alle 9.30 su Rai3

11 giugno 2021 - Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 12 giugno alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione ai percorsi di formazione più efficaci per entrare nel mondo del lavoro

Sabato 12 giugno alle 9.30 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, ai percorsi di formazione più efficaci per entrare nel mondo del lavoro.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà il percorso per trovare un impiego all’interno dell’Unione Europea mentre Martina Rosato di Anpal, farà il punto sugli strumenti utili per combattere l’abbandono scolastico. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sulle lauree più richieste dalle aziende

Completeranno il racconto le storie di Andrea, che a 42 anni ha deciso di cambiare lavoro e iscriversi a un ITS, e Mariantonietta, giovane pastora delle Murge che per migliorare le sue competenze è andata a formarsi in Olanda.

Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Segui la puntata

Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 5 giugno alle 9.30 su Rai3

04 giugno 2021 - Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 5 giugno alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione alle opportunità di impiego offerte dalla ripresa del settore agroalimentare

Sabato 5 giugno alle 9.30 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità di impiego offerte dalla ripresa del settore agroalimentare.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà la differenza tra un diploma e una qualifica professionale mentre Martina Rosato di Anpal, farà il punto sul servizio civile legato al programma Garanzia Giovani. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sugli indirizzi di studio più richiesti dalle aziende

Completeranno il racconto le storie di Michele, che ha trasformato la sua passione per l’elettronica in un percorso di studi nel settore audiovisivo, e Adriano, che è riuscito ad avviare un’azienda agricola a partire da un pugno di mais.

Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Segui la puntata

Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 29 maggio alle 9.30 su Rai3

28 maggio 2021 - Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 29 maggio alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione alle opportunità di impego offerte dai settori in ripresa della nostra economia

Sabato 29 maggio alle 9.30 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle opportunità di impego offerte dai settori in ripresa della nostra economia.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà il percorso di orientamento più utile per ottenere il primo impiego mentre Martina Rosato di Anpal, farà il punto su Eures, il servizio per l’impiego europeo. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sui profili più richiesti negli ultimi due anni. 

Completeranno il racconto le storie di Elisa, che ha scommesso su un futuro nel campo della moda, e Cosimo, che a soli 27 anni la rivista Forbes ha inserito tra i 100 giovani da tenere sott’occhio.

Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Segui la puntata

Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 15 maggio alle 9.30 su Rai3

14 maggio 2021 - Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 15 maggio alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione agli strumenti a disposizione dei giovani alla ricerca del primo impiego

Sabato 15 maggio alle 9.30 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, agli strumenti a disposizione dei giovani alla ricerca del primo impiego.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà le opportunità offerte a chi si specializza nel settore della meccanica mentre Martina Rosato di Anpal, farà il punto sui requisiti per iscriversi al programma Garanzia Giovani. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sui lavoratori del settore green più richiesti dalle imprese. 

Completeranno il racconto le storie di Floriana, che ha realizzato il suo sogno di diventare programmatrice di videogiochi, e Pietro, di mestiere agricoach, professionista che insegna come coltivare un orto in casa o in azienda.

Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Segui la puntata

Online il nuovo portale Garanzia Giovani

05 maggio 2021 - Online il nuovo portale Garanzia Giovani

Con contenuti e veste grafica rinnovati, il portale del programma dedicato ai giovani si rivolge anche ad aziende e operatori

Il nuovo portale nazionale del programma Garanzia Giovani è online con una veste grafica ridisegnata e contenuti aggiornati. Il programma lanciato dalla Commissione europea nel 2013, di cui Anpal è autorità di gestione, è un'iniziativa mirata all'inserimento dei giovani nel mondo lavoro.

Il portale racconta Garanzia Giovani ai suoi principali target: giovani, aziende e operatori
La navigazione è personalizzata: per i giovani, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza  e le opportunità del programma, raccontiamo esperienze e testimonianze oltre a consigli e  informazioni utili per la partecipazione. Per le aziende, tutti i suggerimenti per migliorare il servizio agli utenti e i vantaggi di Garanzia Giovani. Infine, la sezione dedicata agli operatori, è il luogo per condividere documenti di riferimento, i link agli avvisi regionali e nazionali, faq tecniche e tutto quanto può servire a promuovere il programma nei territori.

Evento di comunicazione Pon Iog 2020 ora disponibile online

28 gennaio 2021 - 10:00 - Evento di comunicazione Pon Iog 2020 ora disponibile online

Il 28 gennaio 2021 si è svolto l'evento informativo annuale di comunicazione del Pon Iog, programma operativo nazionale cofinanziato dal Fondo sociale europeo a titolarità di Anpal. La registrazione integrale dell'evento e i materiali presentati sono ora disponibili online nel portale Anpal, alla pagina del Pon Iog, scorrendo a fondo pagina.

Yes I Start Up: 24 febbraio un webinar presenta tutte le novità 2021

04 marzo 2021 - Yes I Start Up: 24 febbraio un webinar presenta tutte le novità 2021

Durante l’iniziativa si parlerà della nuova edizione di Yes I Start Up e di Selfiemployment, rivolta a Neet, donne che non hanno lavoro e persone disoccupate da lungo tempo

L'evento dedicato alla nuova edizione di Yes I Start Up e Selfiemployment si svolge oggi, 24 febbraio, dalle ore 16. Per partecipare occorre la registrazione, che è gratuita.

Il webinar fornisce tutte le informazioni a chi cerca misure di finanziamento e supporti formativo: si parlerà infatti della nuova edizione di Yes I Start Up, rivolta ai Neet e ampliata anche a donne inattive e disoccupati di lunga durata, e di Selfiemployment che non solo raddoppia, ma triplica: infatti dal 22 febbraio le opportunità di Selfiemployment, che negli ultimi quattro anni ha finanziato la nascita di 1.523 nuove imprese di ex Neet, si aprono a due nuove categorie di potenziali imprenditori: le donne inattive e i disoccupati di lunga durata, senza alcun limite di età. Il progetto si amplia, ma rimane a supporto dei Neet iscritti al programma Garanzia Giovani.

Un segnale importante per rispondere in modo concreto all’emergenza lavoro innescata dalla crisi creata dal Covid-19. Per chi è pronto ad avanzare la propria candidatura, è già possibile presentare (esclusivamente online) la domanda di partecipazione al programma Selfiemployment collegandosi alla piattaforma informatica di Invitalia.

Oltre alle due nuove categorie di aspiranti imprenditori, la nuova edizione di Selfiemployment ha introdotto soluzioni finanziarie e operative più vantaggiose rispetto al passato, sia per la presentazione della domanda che per le condizioni di finanziamento. 

Infine, grazie all’incremento della nuova dotazione finanziaria sarà possibile presentare domanda di finanziamento anche per coloro che risiedono in Marche, Toscana, Umbria e Molise, che in precedenza, per carenza dei fondi, non ne avevano più la possibilità.

Il webinar è organizzato dall’Ente nazionale per il microcredito, in accordo con Anpal.

Chi è interessato a partecipare, può registrarsi al seguente link.

Evento di comunicazione Pon Spao 2020 ora disponibile online

27 gennaio 2021 - 10:00 - Evento di comunicazione Pon Spao 2020 ora disponibile online

Il 27 gennaio 2021 si è svolto l'evento informativo annuale di comunicazione del Pon Spao, programma operativo nazionale cofinanziato dal Fondo sociale europeo a titolarità di Anpal.
La registrazione integrale dell'evento e i materiali presentati sono ora disponibili online nel portale Anpal, alla pagina del Pon Spao, scorrendo a fondo pagina.

Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 1 maggio alle 9.30 su Rai3

30 aprile 2021 - Una nuova puntata de Il Posto Giusto in onda sabato 1 maggio alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia nella giornata dedicata alla Festa dei Lavoratori

Sabato 1 maggio alle 9.30 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.
La trasmissione, prodotta dalla Terza Rete Rai in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia nella giornata dedicata alla Festa dei Lavoratori.
Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.
L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà le opportunità offerte dal settore dell’efficienza energetica nel rilancio del mercato del lavoro mentre Martina Rosato di Anpal, farà il punto sul contratto di apprendistato dedicato ai giovani. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sulle professioni green che le aziende richiederanno maggiormente nei prossimi anni. 
Completeranno il racconto le storie di Alessio, energy manager che a 23 anni ha un impiego a tempo indeterminato, e Elmar, imprenditore che ricicla gli scarti di lavorazione delle mele per produrre abbiagliamento.
Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Di seguito il link per seguire la puntata.

Torna il salone Orientamenti: Anpal presente con lo stand virtuale

01 gennaio 2021 - Torna il salone Orientamenti: Anpal presente con lo stand virtuale

L’edizione Senior si svolge dal 26 al 28 gennaio 2021 ed è dedicata agli studenti delle scuole superiori, ma non solo

Orientamenti, salone italiano sull’orientamento, la formazione e il lavoro, ritorna con l’edizione Senior dal 26 al 28 gennaio 2021. Grazie alla piattaforma digitale, già utilizzata nella scorsa edizione e online fino a giugno 2021, il salone amplia la partecipazione a studenti, docenti e famiglie su scala nazionale, con percorsi personalizzati in 3d tra stand, webinar, conferenze e dibattiti, tutto in streaming. 

Anpal è presente, insieme al Ministero del lavoro e delle politiche sociali ed Eures Italia, con uno stand virtuale dove è possibile visionare e scaricare tutti i materiali disponibili su tematiche come il lavoro, la formazione, la crescita professionale e la mobilità.

Questa edizione straordinaria è dedicata agli studenti delle classi 3°, 4°, 5° delle scuole superiori, ma non solo. Sono promossi più di 100 webinar accessibili dalla piattaforma

Maggiori informazioni e il programma sono online sul sito.

Il Posto Giusto: una nuova puntata sabato 6 marzo alle 9.30 su Rai3

05 marzo 2021 - Il Posto Giusto: una nuova puntata sabato 6 marzo alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione al divario di genere nel mondo del lavoro

Sabato 6 marzo alle 9.30 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, al divario di genere nel mondo del lavoro.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini illustrerà le politiche attive dedicate a chi vuole reinventarsi dopo aver perso il posto di lavoro mentre Martina Rosato di Anpal, farà il punto sugli strumenti a disposizione degli under 30 in cerca del primo impiego. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sull’occupazione femminile nel mese di marzo. 

Completeranno il racconto le storie di Giada, che si sta formando per lavorare nel settore dell’informatica, e Ilaria, una giovane infermiera che prima ancora di concludere la specializzazione si è trovata in prima linea a combattere contro il Covid-19.

Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Di seguito il link per seguire la puntata.

Il Posto Giusto: una nuova puntata sabato 27 febbraio alle 9.30 su Rai3

04 marzo 2021 - Il Posto Giusto: una nuova puntata sabato 27 febbraio alle 9.30 su Rai3

Durante la trasmissione si parlerà del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione alle procedure più efficaci per la ricerca di un nuovo impiego

Sabato 27 febbraio alle 9.30 su Rai3 andrà in onda una nuova puntata de Il Posto Giusto, settimanale condotto da Giampiero Marrazzo e dedicato al mondo del lavoro.

La trasmissione, prodotta da Rai3 in collaborazione con Anpal e Ministero del Lavoro, proporrà il racconto del contesto occupazionale in Italia con particolare attenzione, in questo episodio, alle procedure più efficaci per la ricerca di un nuovo impiego.

Saranno presenti il formatore Fabrizio Dafano e l’orientatore Stefano Raia, per commentare veri colloqui di lavoro e indicare le strategie migliori da adottare di fronte a un selezionatore.

L’esperto di politiche del lavoro Romano Benini presenterà un tutorial dedicato alla ricerca attiva del posto di lavoro mentre Martina Rosato di Anpal, farà il punto sui sistemi di profilazione tramite i quali vengono valutati i candidati in cerca di impiego. La data journalist Simona Vanni fornirà i numeri più aggiornati su domanda e offerta di lavoro, con un focus sui mestieri più richiesti nel mese di marzo. 

Completeranno il racconto le storie di Antonello, giovanissimo titolare di un’azienda agricola che sogna di trasformare in agriturismo e Alessio, che si occupa della programmazione degli assistenti vocali ormai onnipresenti nella vita di ognuno di noi.

Il compito di strappare un sorriso spetterà alle buffe inchieste dello youtuber Barbascura X, sempre a caccia di mestieri insoliti per la sua collezione.

Alla scoperta del mondo del lavoro digitale con Anpal, Unioncamere e Google

27 novembre 2020 - 15:00 - Alla scoperta del mondo del lavoro digitale con Anpal, Unioncamere e Google

27 novembre dalle ore 15:00 alle ore 15:50

Il webinar è stato introdotto da Pietro Orazio Ferlito di Anpal, che ha sottolineato come il punto di forza di Crescere in Digitale sia in particolare “quello di coniugare, in un settore in grande espansione come l’Information and Communication Technologies, misure di formazione mirata e misure di accompagnamento al lavoro, attraverso lo svolgimento di tirocini. Un collegamento stretto con il mondo produttivo che costituisce un elemento molto importante e che ha prodotto risultati lusinghieri”. 
Crescere in Digitale è infatti considerato un progetto di eccellenza, finalista nel 2016 all'European Digital Skills Award. È stato rifinanziato per la seconda edizione 2018-20 con una dotazione di circa 20 milioni a valere sul Programma operativo nazionale Fse “Iniziativa occupazione giovani”.

I numeri di Crescere in Digitale
Nel corso del webinar, Carmine Nigro - country manager di Crescere in Digitale – ha evidenziato i numeri che misurano il successo del progetto: “È riservato ai giovani che non studiano e non lavorano dai 15 ai 29 anni, che prima devono iscriversi a Garanzia Giovani. Il corso online di 50 ore è sempre disponibile sulla piattaforma. Chi supera il test finale accede al laboratorio di orientamento, matching e colloquio con le aziende. Coloro che superano questa seconda fase possono partecipare al tirocinio. Per la seconda edizione sono 5mila quelli finanziati”.
Nigro ha spiegato che “sono oltre 10mila le imprese che hanno aderito e più di 143mila i giovani Neet iscritti. Tra coloro che hanno svolto il test finale, 15mila lo hanno superato e oltre 6mila hanno partecipato ai 162 laboratori organizzati”. Sono invece “3.710 i tirocini attivati finora. Ma soprattutto il 53% dei ragazzi coinvolti in una politica attiva del progetto ha ottenuto un contratto di lavoro”.
Un successo che si spiega con la forte domanda di figure professionali qualificate che c’è in Italia: “Secondo il Digital Economy and Society Index del 2020 – ha precisato Nigro – il nostro Paese è al 28° posto in Europa per capitale umano specializzato nel digitale. Solo 1/3 delle Pmi sono attive sul web e solo 1/5 utilizza i social media per il business. Inoltre sfruttiamo appena il 10% del potenziale digitale per la nostra economia”.
Insomma, in questo campo c’è un grande vuoto da colmare che può portare alla creazione di tantissime opportunità occupazionali.
Scopri di più su Crescere in digitale

Consulta il programma

Journées Québec France

30 novembre 2020 - 09:00 - Journées Québec France

 Dal 30 novembre al 05 dicembre dalle ore 9:00 alle ore 18:00

La 23esima edizione delle Journées Québec France si svolgerà virtualmente dal 30 novembre al 5 dicembre 2020.
All’evento europeo di reclutamento saranno presenti 60 aziende del Québec, con oltre 800 offerte di lavoro per persone residenti o cittadini dell’Unione europea, dell'area Schengen e del Regno Unito. I settori con maggiori posizioni aperte sono quelli dell’IT, dei videogiochi, dei servizi sanitari e sociali, dell’istruzione, della produzione e lavorazione meccanica, dell’ingegneria (elettrica, elettronica, meccanica), della trasformazione alimentare, ristorazione e dei trasporti.
Chi è interessato alle nuove offerte di lavoro può inviare il proprio curriculum sul sito web di Journées Québec, entro il 22 novembre 2020.
Il curriculum va inviato in inglese o in francese.
Le candidate o i candidati selezionati riceveranno un invito scritto dal datore di lavoro e potranno partecipare ai colloqui in videoconferenza, dal 30 novembre al 5 dicembre 2020.

Vai al portale